In Primo Piano

Lunedì, 17 Luglio 2023 12:34

In netto aumento la popolazione pugliese over 64 negli ultimi venti anni (2003_2023)

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

In base agli ultimi dati diffusi dall’Istat, la popolazione pugliese al 1° gennaio 2023 ammonta a 3 milioni e 900 mila unità, si contano 124.261 unità in meno rispetto al 2003 (4 milioni e 25 unità).

 

La contrazione della popolazione nel ventennio considerato è del -3,1%.

 

Suddividendo la popolazione in tre classi d’età (0-14; 15-64 e over 64) si riscontra che la popolazione subisce una diminuzione del -6,8% nella classe 0-14 anni e -8,0% nella classe d’età 15-64. Invece, una tendenza inversa si rileva per la classe d’età over 64 che risulta in continua crescita, registrando un incremento del 42% circa (pari a + 274.665 unità) nel ventennio.

 

Considerando la classe d’età 15-64 (popolazione attiva), a livello comunale, si rileva che nell’arco del periodo 2003-2023 la popolazione risulta aumentata solamente in 37 Comuni.

 

Incrementi superiori al 20% si sono registrati solamente in tre Comuni (Leporano, Stornara e Porto Cesareo).

 

A quest’ultimo è attribuibile il valore più alto (+31,1%).

 

Al contrario, la contrazione della popolazione caratterizza l’84,8% dei Comuni pugliesi. Riduzione significative - che superano il 30 % - si riscontrano nei Comuni di Sternatia, Carlantino, Celenza Valfortore, San Marco la Catola e Anzano di Puglia (dove si registra la contrazione più alta pari a -49,7%).

 

 

La banca dati della Fondazione è stata aggiornata con questo nuovo data set in formato aperto che è disponibile sul portale dedicato a questo link.

 

 

Fonte dei dati: ISTAT

 

 

Segnala osservazioni e commenti a questo indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

  

Informazioni aggiuntive

  • Anno: 2023
  • Tematismi open data: Popolazione e Società
Letto 802 volte Ultima modifica il Giovedì, 14 Dicembre 2023 10:30

Tag

Torna su