Il contributo del PNRR - m5 c2 2.2.a. “superamento degli insediamenti abusivi in agricoltura” agli obiettivi dell’agenda ONU 2030

Vota questo articolo
(7 Voti)

Nell’ambito del PNRR, la Regione Puglia è beneficiaria di oltre il 50% delle risorse stanziate dalla Missione 5 Componente 2 – Investimento 2.2.a. Piani urbani integrati per il superamento degli insediamenti abusivi in agricoltura.

 

Il forte interesse per il tema manifestato dal governo pugliese si colloca nell’ambito di una ricca programmazione regionale che, negli ultimi anni, è stata implementata in coerenza con la nuova strategia nazionale per il contrasto al lavoro irregolare e al caporalato in agricoltura.

 

Pertanto, la nota descrive lo stato di attuazione dell’Investimento nei Comuni pugliesi e si propone di cogliere il suo contributo al raggiungimento dei Sustainable Development Goals (SDGs).

 

Dal seguente link è possibile scaricare la nota di riferimento

 

Segnala osservazioni e commenti a questo indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

 

Informazioni aggiuntive

  • Anno: 2019
  • Categoria: Note Tecniche
Letto 653 volte

Tag

Torna su